Come Applicare una Pellicola Protettiva allo Smartphone

Dopo aver cambiato oltre 5 pellicole al mio iPhone ed escludendo tutte le applicazioni fallite, ho deciso di divulgare i miei consigli su come applicare una pellicola protettiva. Come ormai mi è capitato decine di volte, ho fatto un errore non allineando bene la pellicola, però sono riuscito, più o meno, a saltarci fuori. Scopriremo quindi le tecniche migliori per applicare una pellicola su iPhone, ma ovviamente questo procedimento va bene per qualsiasi tipo di pellicola e dispositivo.

La pellicola utilizzata nel video è una pellicola salvaschermo dotata di una nanotecnologia che prevede 4 strati diversi e all’interno della confezione è presente non solo la pellicola frontale, ma anche la pellicola per il retro, un panno per la pulizia e un cartoncino per rimuovere le bolle.

Come tutte le pellicole presenta due strati da rimuovere durante l’applicazione, il primo strato, con la linguetta Step 1, dev’essere il primo da rimuovere e una volta rimosso sarà visibile la parte adesiva, lo strato con la linguetta “Step 2” invece sarà quello da rimuovere alla fine. Quasi tutte le pellicole adottano questo sistema di “Step”. Ma ecco una breve guida testuale su come applicare una pellicola del genere:

-Innanzitutto pulire accuratamente il display del telefono
-Subito immediatamente dopo averlo pulito, rimuovere lo step uno, fare l’operazione rivolgendo la pellicola verso il basso, in modo che le particelle di polvere non cadano subito nella parte adesiva. Tutto va fatto molto velocemente in modo che sempre le particelle di polvere non riempiano nuovamente il display del dispositivo.
-Applicare la pellicola stando attenti ad allinearla perfettamente, intanto aiutatevi con il rimuovi bolle (il pezzo in cartoncino) per eliminare subito tutte le bolle che si potrebbero formare. Riguardo l’allineamento, per capire inizialmente se è sbagliato basta controllare non i bordi del dispositivo, bensì se ci sono degli spazi abbastanza ampi tra il bordo del dispositivo e il bordo della -pellicola.
Una volta applicata, se sono presenti delle lunghe bolle lungo il bordo della pellicola, avete fatto un errore di allineamento. Ma non c’è da disperarsi, è l’errore migliore che vi potrebbe capitare, basta rialzare un attimo la pellicola e ri-allinearla correttamente.
-Rimuovere le bolle che si sono formate, quindi rimuovere lo Step 2, e infine rimuovere ulteriori bolle.
-Alla fine di tutto il procedimento se non vi è alcuna bolla allora avete fatto tutto perfettamente, altrimenti potreste trovare bolle causate da una particella di polvere, potete tentare di rimuoverla ma sarà molto difficile. Scoprirete invece quanto sarà banale rimuovere le bolle d’aria, spingendole semplicemente verso l’esterno della pellicola.

Molto semplice.