Come Sincronizzare File Online

Chi utilizza regolarmente un servizio online automatico di backup, sincronizzazione e condivisione, conosce bene i benefici di un sistema che una volta impostato mette al sicuro i tuoi file, li rende disponibili suoi proprio computer e dispositivi mobile e permette di condividerli con i nostri amici e collaboratori, il tutto senza alcun lavoro da parte nostra. Nell’ambito dei servizi gratuiti, il nome di Dropbox è sicuramente uno dei più conosciuti e se conoscevate SugarSync quale sua alternativa, dopo gli ottimi giudizi che questo servizio sta ricevendo dagli utenti, non possiamo che provare questo servizio:.

Quando si parla di un servizio di backup, sincronizzazione e condivisione, è normale fare un confronto con Dropbox, ma non è l’unica possibilità oltre Dropbox; MobileMe, Box.net, Carbonite and Mozy sono altre note alternative e SugarSync si confronta proprio con loro.

SugarSync mette in evidenza i suoi punti forti, per accattivarsi nuovi utenti, ma è certo che vediamo le caratteristiche vincenti di questo servizio che lo differenzia dalla concorrenza:

possibilità di effettuare il backup di qualsiasi directory del pc

caricamento di file via email

scelta di quali cartelle da sincronizzare

funzionalità di modifica dei file via web

invio di file di qualsiasi dimensione

streaming di musica da web browser o smartphone

supporto a un range completo di dispositivi

L’unico confronto che SugarSync perde con Dropbox è quello sulla disponibilità di un programma per Linux.

Sappiamo che quando si tratta di backup, un fattore importante è quello dello spazio a disposizione; sicuramente non andremo ad archiviare on-line la nostra intera collezione musicale o di film di divx, ma sicuramente avere più spazio gratuito a disposizione può essere un fattore vincete per questi servizi.
SugarSync offre 5Gb di spazio gratuito, ma il grande vantaggio sta anche nel sistema SugarSync Referral, un sistema che premia chi condivide questo SugarSync con i propri amici e regala 500MB di spazio gratuito per ogni amico che si iscrive dopo il tuo invito, sia a chi invita, sia a chi è stato invitato quindi conviene a tutti! .

 

Nella sezione “Getting Started” puoi ricevere un aiuto per come iniziare ad utilizzare il tuo account SugarSync e come ricevere altri 250MB di spazio gratuito. I passi sono semplici e ci danno una panoramica delle funzionalità di SugarSync che possiamo vedere assieme

Installare il programma SugarSync Manager per gestire il tuo account. La procedura di installazione di permette di collegare il tuo account al tuo computer per il backup e la sincronizzazione automatica dei tuo file secondo le preferenze che potrai impostare nelle opzioni. La procedura guidata di installazione ti permette di impostare quali cartelle collegare al tuo account.

Condividere un file utilizzando un link pubblico. Potremmo condividere questo link via email o attraverso i social network Facebook o Twitter, oppure postare il nostro link dove vorremo, ad esempio su blog o forum.

Condividere una directory con ci vogliamo, impostando le nostre preferenze: possiamo concedere permessi di sola lettura alla directory o permettere ai destinatari di aggiungerla al proprio account SugarSync e modificare i file. È possibile aggiungere una password per un ulteriore controllo di sicurezza. La condivisione richiede che i collaboratori siano in possesso di un account SugarSync; se invece vogliamo condividere una directory di immagini, possiamo condividerle come album, accessibile di tutti.

Caricare un file via email. Per fare questo, come indicato nella guida, andiamo nelle preferenze del nostro account (account –> my account) e nella sezione “settings” attiviamo la funzione “Upload by email”. Ci verrà assegnata un indirizzo email del tipo nomeutente.345345987@ef2.sugarsync.com al quale potremmo inviare i nostri file  attraverso una semplice email.

Inviare il tuo Referral Link ad un amico, ossia invitarlo ad inscriversi a SugarSync, con un vantaggio per lui e per te di 500MB di spazio gratuito sui rispettivi account.

Backup e Sincronizzazione

Uno dei grandi vantaggi di  SugarSync rispetto a Dropbox è quello di poter effettuare il backup di qualsiasi directory residente sul tuo computer, non solo di una specifica cartella creata dallo stesso programma di gestione.

Anche SugarSync crea questa cartella: ha il nome di Magic Briefcase e la puoi trovare all’interno della tua directory documenti. Tutti i file all’interno di Magic Briefcase vengono automaticamente sincronizzati tra i computer collegati al tuo account SugarSync.

Al contrario quando aggiungi una nuova directory a SugarSync da un tuo computer, di default i file sono accessibili dagli altri computer connessi all’account e tramite il tuo profilo da web (nomeutente.sugrasync.com), ma non vengono create automaticamente copie dei file sui computer collegati come avviene con Magic Briefcase. Se vuoi che vengano effettuate copie locali puoi farlo attraverso SugarSync File Manager o dal tuo profilo web: puoi quindi impostare una qualsiasi cartella perché venga sincronizzata come Magic Briefcase.

Ci sono quindi tre tipi di directory gestite da SugarSync

Magic Briefcase: file sincronizzati online e tra i computer (come funziona con la directory di Dropbox)

Synced Folders: directory presente in un computer, backup online e accessibile da SugarSync File Manager di tutti i computer collegati o tramite web, ma non sincronizzata su tutti i computer (i file non vengono copiati)

Web Archive: file presenti solo online, non sincronizzati localmente tra i computer ma accessibili tramite SugarSync File Manager e web.

Caricamento di file via Web, Mobile, Email e WebSync

Abbiamo già visto che è possibile caricare file nel nostro account SugarSync attraverso SugarSync File Manager e via email, ma è possibile farlo anche tramite web e smartphone. Il caricamento di file via web è molto semplice: è sufficiente accedere al proprio account SugarSync e cliccare la cartella o il computer nel quale caricare i nuovi file: puoi caricare i file nel Web Archive, presente solo online, in una cartella specifica di un computer, oppure nella Magic Briefcase, dove i file saranno sincronizzati tra tutti i computer. La funzione di caricamento via web è molto utile quando siamo lontani da uno dei computer che utilizziamo comunemente e vogliamo caricare un file nel nostro SugarSync: possiamo accedere via web ed effettuare l’operazione, trasferendo i file online; una volta che ci collegheremo con uno dei nostri computer potremmo accedere ai file che verranno eventualmente anche sincronizzati localmente.

Utilizzando l’applicazione sviluppata appositamente per il nostro dispositivo, possiamo caricare foto e video ripresi direttamente dal nostro telefonino.

Abbiamo già visto in precedenza come attivare la possibilità di inviare file attraverso un indirizzo email di SugarSync: di default le email vengono salvate in una cartella “uploaded by email” all’interno di Magic Brifcase, dalla quale potremmo poi gestire i file. Pensate anche alla comodità di impostare un inoltro automatico di email dal nostro servizio di posta, per riceve i file importanti direttamente nel nostro account SugarSync, sincronizzato tra i nostri computer.
Importante sapere che possiamo reimpostare questo indirizzo email, utile in caso di condivisione accidentale dello stesso.

Menzioniamo anche la funzionalità WebSync, che permette di scaricare da web i file presenti nel nostro account SugarSync, anche dai computer che non hanno SugarSync File Manager installato. Potremmo quindi modificare i file come desideriamo e, attraverso la stessa funzionalità, caricare il file aggiornato.

Musica in Streaming da SugarSync

Grazie a SugarSync possiamo ascoltare in streaming la musica presente nel nostro account, dall’interfaccia web e dal nostro smartphone, senza la necessità di copiare i file dal nostro account su un altro computer o sul nostro telefonino. È sicuramente una funzionalità molto comoda, che ci permette di effettuare lo streaming utilizzando un servizio comune a quello di sincronizzazione e backup: anche se non sarà il player musicale più evoluto che abbiamo mai usato, si tratta sicuramente di una funzionalità molto apprezzabile.

Impostando opportunamente il nostro iTunes, potremmo accedere tutta la nostra musica in streaming utilizzando SugarSync: un’idea niente male se lo spazio a disposizione nel nostro account ce lo permette.

Versioni dei file

SugarSync, come Dropbox, gestisce le versioni precedenti dei file presenti nell’account. In questo Dropbox da qualcosa in più, fornendo un numero illimitato di versioni fino ad una cerca data indietro nel tempo; SugarSync nella versione gratuita gestisce solamente due versioni precedenti di ciascun file ed è attiva di default per tutti i file sincronizzati… non è molto ma può sicuramente salvare la situazione nel caso di una modifica accidentale ai nostri file.

Conclusioni

Dopo aver messo alla prova SugarSync, posso dire che lo trovo davvero un ottimo servizio. Venendo da una fantastica esperienza con Dropbox, non credevo di riuscire a trovare tanto facilmente una valida alternativa, ma personalmente penso che SugarSync con il suo servizio abbia colto nel segno. Credo che tra Dropbox e SugarSync sia solamente una questione di quale sia l’esperienza utente che personalmente preferiamo o quale sia la diversa funzionalità che preferiamo in un servizio piuttosto che in un altro. Personalmente ho apprezzato molto in SugarSync una maggiore personalizzazione delle gestione della sincronizzazione delle cartelle e la possibilità di gestire liberamente il backup e la sincronizzazione di qualsiasi directory locale del mio computer; oltre a questo trovo molto allettanti i 5Gb e più disponibili gratuitamente e la possibilità di espandere ancora il mio spazio con i vantaggiosi Referral disponibili per un periodo limitato a 500MB ciascuno.