Come Bloccare Siti Internet

Internet a volte è tanto utile quanto pericoloso. Vuoi proteggere tuo figlio da alcuni siti web? Non vuoi che perdano troppo tempo su alcune pagine? A questo punto si potrebbe effettuare un’attenta sorveglianza, ma non si può certo controllarlo 24 ore su 24! Esistono dei programmi che consentono di bloccare alcuni indirizzi in poche mosse. Dopo aver applicato un filtro il sito web non sarà più raggiungibile, a meno che non lo si sblocchi.

Il programma di cui parliamo è BinarySwitchEclipse. Dopo aver scaricato questo programma gratuito, procedi con l’installazione, che risulta molto semplice. Alla fine di tale processo, fai click sulla sua icona che dovrebbe comparire sul desktop.

Si aprirà l’interfaccia, molto curata, del software. A questo punto non dovrai fare altro che cliccare sul bottone “Add Site”.

Successivamente nella piccola finestra che ti si aprirà dovrai inserire l’indirizzo completo che vuoi bloccare. Ad esempio potrai inserire http://www.facebook.com e fare click su “Add Site”.

Se adesso proverai ad accedere a Facebook, la pagina risulterà non raggiungibile. Però, attenzione, quando proverai a visualizzare il sito ti uscirà una notifica del programma che ti avverte che il sito è stato bloccato dalla sua applicazione. Se vuoi eliminare questa notifica recati sul programma e clicca su “Options”.

In questa finestra, dovrai deselezionare la voce “Display a Notification”. Infine clicca su “Ok”, in fondo alla piccola finestra. Ora non riceverai più le notifiche.

Vuoi rendere il sito nuovamente visualizzabile? Nella schermata principale di BinarySwitch premi su “Unlock Site”. Ti verrà richiesto di inserire un codice e successivamente il sito verrà sbloccato.

Procedura troppo semplice che potrebbe essere eseguita da tutti quanti? Perfetto, allora immetti una password.
Recati sempre nelle opzioni (come nello step 4) e clicca su “Parental Control” e al fianco fai clicca sul bottone per decidere la password. Essa ti verrà richiesta ogni qualvolta che vorrai sbloccare un sito.

Attenzione, una volta immessa una password, questa non può essere eliminata ma solo modificata. Difatti nell’immagine allegata nello step 7 ti verrà scritto “Change Password” e non la scritta per impostare la password per la prima volta.