Come Aprire i File Rar su Mac

I file Rar vengono creati soprattutto nel caso in cui si dovessero caricare su internet più file in uno, in maniera tale da non perdere troppo tempo e di scaricare tutte le immagini, i video, le canzoni e tanto altro in un’unica cartella. Essi, però, comportano il gravoso inconveniente che, prima di essere aperti, devono essere scompattati da un programma.

Per Windows questo genere di software non mancano affatto, in quanto troviamo Winrar e Winzip che sono a pagamento, e 7Rar che è la loro migliore alternativa gratuita. Ma come bisogna fare per aprire file Rar su MAC se non si dispone di un software addetto a ciò?

La risposta è The Unarchiver, un’applicazione per MAC gratuita, leggera e semplice da utilizzare. Esso riesce a decomprimere i file rar ma non solo, visto che è possibile usarlo anche con i file zip e gli exe (perfino quelli inviati da Windows).

Per aprire i file Rar con The Unarchiver devi solamente installarlo e cliccare due volte nel file che desideri decomprimere, e poi questo fantastico software provvederà al resto in maniera automatica. I suoi due problemi, però, sono abbastanza fastidiosi: è in lingua inglese ed, il secondo, è che non è in grado di comprimere una cartella per creare un file Rar.