Come Scannerizzare Diapositive con uno Scanner Normale

Se siete appassionati di fotografia analogica e non volete spendere un patrimonio per stampare le vostre foto, potete digitalizzarle senza possedere un costoso scanner per diapositive professionale, ne basta uno normalissimo.

Per prima cosa rimuovete il coperchio del vostro scanner piano.

Poi procuratevi del cartoncino nero nel quale dovete ritagliare la sagoma di una diapositiva.

Successivamente procuratevi del plexiglass bianco o di colore chiaro e trovate il modo di posizionarlo ad un centimetro in altezza dal cartoncino nero dove si trova la sagoma e la diapositiva.

Con una luce preferibilmente bianca (ad esempio quella delle lampadine a risparmio energetico) di una lampada da ufficio per andare più comodi, illuminate dall’alto uniformemente il plexiglass.

Ora scannerizzate le vostre diapositive, dovreste avere dei risultati soddisfacenti! Provate comunque a regolare l’altezza del plexiglass e della lampada per meglio adattarla alle vostre esigenze.