Aggiungere Comandi al Menu Contestuale di Windows

Sia in Windows Vista che in Windows 7 ci sono due comandi che sono abbastanza scomodi da raggiungere e sono: “copia nella cartella” e “sposta nella cartella”. Con l’aggiunta di due chiavi nel registro di sistema possiamo inserire questi comandi nel menù contestuale (quello che si presenta quando si clicca con il tasto destro del mouse su di un file o una cartella).

Visto che andiamo a modificare il registro di sistema è sempre meglio crearne prima una copia in questo modo:
apri start, nella casella di ricerca digita regedit e premi enter, clicca si sulla richiesta di consenso per aprire il registro di sistema.
Una volta aperto il registro seleziona la voce computer, dalla barra dei menù clicca su file e poi su esporta, dai il nome che preferisci al file e salvalo dove vuoi.

Fatto questo torna al registro e dall’esplora risorse di sinistra apri queste cartelle

HKEY_CLASSES_ROOT\AllFilesystemObjects\shellex

quindi clicca con il destro del mouse sulla cartella “ContextMenuHandlers” e scegli nuovo\chiave. Ti si creerà una nuova cartella, nominala copia nella cartella, portati alla finestra di destra e clicca con il destro del mouse su “predefinito” e scegli modifica, nella finestrella che ti si apre incolla questo valore:

{C2FBB630-2971-11D1-A18C-00C04FD75D13} e clicca OK.

Ecco che hai già creato la voce copia nella cartella.

Adesso, per creare la voce sposta nella cartella, segui lo stesso procedimento sopra descritto, naturalmente nominando la voce sposta nella cartella e inserendo questo valore:

{C2FBB631-2971-11D1-A18C-00C04FD75D13}

Controlla, cliccando con il tasto destro del mouse una qualunque cartella del tuo computer, che tutto sia andato a buon fine, in caso contrario riavvia il computer.